TRL GROP srl - Specialisti dell'efficienza energetica
SOLARE TERMICO  COS'E', COME FUNZIONA?
SOLARE TERMICO COS'E', COME FUNZIONA?

Un impianto solare termico è un sistema che permette di ricevere l’energia del sole, di immagazzinarla e di utilizzarla per il riscaldamento domestico e dell’acqua calda sanitaria. Rappresenta la soluzione ideale da abbinare ad una caldaia di nuova generazione (es: caldaia a condensazione) per provvedere in modo efficiente, economico e sostenibile al tuo fabbisogno di energia termica.

Le due principali tipologie di impianto sono:

  • Impianto a circolazione naturale: sfrutta la tendenza di un liquido a risalire quando viene riscaldato. I raggi solari scaldano il fluido termovettore (glicole) all’interno del collettore; questo risale verso il boiler che è posto più in alto del pannello, sul tetto.
  • Impianto a circolazione forzata: in questo caso il fluido riscaldato nel collettore scorre all’interno del sistema grazie ad una apposita pompa solare. Quindi, il boiler non necessita di essere posizionato più in alto del collettore, come per l’impianto a circolazione naturale, ma può essere posto all’interno dell’abitazione. Questo tipo di impianto ha bisogno di un’apposita centralina di controllo per essere gestito.

Quale tipo di impianto scegliere?

L’impianto a circolazione naturale ha un costo inferiore rispetto a quello a circolazione forzata, principalmente perché non necessita della pompa elettrica. Tuttavia, uno svantaggio è dovuto al posizionamento del serbatoio (boiler). Infatti, nei mesi più freddi, il boiler è esposto alle basse temperature e quindi sottoposto ad elevata dispersione termica, questo comporta una perdita di efficienza dell’impianto.

Inoltre, in estate, quando andate in vacanza, è meglio coprire il collettore dell’impianto a circolazione naturale. Se siete lontani da casa e non usate l’acqua calda, questa resta all’interno del boiler posto sul tetto senza possibilità di raffreddarsi. Se l’acqua non si raffredda, non avviene lo scambio termico con il fluido del collettore. Risultato: temperatura del fluido troppo alta e possibile danneggiamento del collettore.

L’impianto a circolazione forzata è un sistema, si può dire, più “intelligente”. Infatti, se la centralina ravvisa calore eccessivo nel collettore, mette in azione la pompa elettrica. Questa mette in circolazione l’acqua così da garantire il raffreddamento dell’impianto ed evitare possibili danneggiamenti.

L’impianto a circolazione forzata è, quindi, più efficiente. Questo grazie anche alla minore dispersione termica a cui è sottoposto per via del posizionamento del boiler all’interno dell’abitazione.

I principali componenti di un impianto solare termico

  • Collettore solare: dispositivo che sfrutta l’energia del sole per generare calore. È attraversato da un fluido termovettore, il glicole propilenico. Questo viene riscaldato dai raggi solari, una volta riscaldato, va a riscaldare l’acqua del boiler. Il numero di collettori installati dipende dalle esigenze dell’utente (si va da un collettore per famiglie di 1/2 persone fino a 4 collettori per famiglie numerose);
  • Serbatoio per l’accumulo dell’acqua calda (boiler): è posizionato o sul tetto o all’interno dell’abitazione. Nel boiler è presente uno scambiatore di calore che permette lo scambio dell’energia termica dal glicole all’acqua. L’acqua riscaldata, poi, può essere utilizzata a fini domestici. Ne esistono con varie capacità, in base alle esigenze e al numero dei componenti della famiglia (si va dai 150 litri per 1/2 persone fino a 500 litri per famiglie fino a 8 persone) 
  • Centralina di controllo (solo per impianto a circolazione forzata): dispositivo che monitora l’intero impianto. Controlla la temperatura nel sistema, attiva la pompa solare per far circolare l’acqua nell’impianto.
  • Pompa solare (solo per impianto a circolazione forzata): grazie a questa, il fluido termovettore raggiunge il boiler e l’acqua viene fatta circolare nel sistema.

Il team di ingegneri di TRLGROP è in grado di fornire impianti solari termici completi, studiati in base alle esigenze del cliente.

Per scoprire di più sul solare termico leggi gli altri articoli sull’argomento.

 

 


Vuoi maggiori informazioni?

Inviaci subito un messaggio, senza impegno!

Servizi

   Richiedi informazioni: