TRL GROP srl - Specialisti dell'efficienza energetica
RENDIMENTO IMPIANTI SOLARI TERMICI
RENDIMENTO IMPIANTI SOLARI TERMICI

Il pannello solare termico è un dispositivo per la conversione della radiazione solare in energia termica e al suo trasferimento verso un accumulatore termico per un uso successivo: produzione di acqua calda, riscaldamento degli ambienti e raffrescamento solare.

Efficienza dell’impianto

L'efficienza di un pannello solare termico è definita come il rapporto fra l'energia acquisita dal fluido termovettore e l'energia incidente sulla superficie del collettore stesso in una determinata unità di tempo.

L'efficienza di un collettore solare dipende innanzitutto dalle condizioni esterne di irraggiamento e temperatura, dalla temperatura del fluido termovettore e dalle caratteristiche costruttive del collettore stesso.

L’ efficienza di un collettore o di un pannello solare termico dipende dall'attitudine del collettore a limitare le diverse perdite verso l'esterno; l'efficienza di un collettore solare cala in modo direttamente proporzionale alla differenza tra temperatura media del fluido termovettore e la temperatura ambiente, ed inversamente proporzionale all'irraggiamento solare.

I pannelli solari adeguatamente dimensionati (vedi articolo dimensionamento solare termico) hanno un rendimento tale da permettere la produzione di acqua calda anche nei mesi invernali, favorendo un risparmio sui costi e un servizio che copra i fabbisogni di tutto l’anno, in modo da non dover ricorrere a metodi alternativi per il riscaldamento dell’acqua.

Fattori che influiscono sul funzionamento

Il normale funzionamento di un impianto solare termico può subire alcune variazioni a causa di alcuni fattori come per esempio:

  • Zona di residenza;
  • Condizioni climatiche generali;
  • Orientamento e inclinazione del tetto; 
  • Dimensionamento impianto solare termico; 
  • Tipologia di pannello solare termico.

L’efficienza complessiva di un impianto solare non dipende unicamente dal grado di efficienza dei pannelli; per valutare correttamente l’efficienza totale del sistema solare occorre considerare anche altri fattori, tra cui la configurazione impiantistica e il volume dell’accumulo.

A seconda delle condizioni climatiche, dei collettori utilizzati e della tipologia impiantistica, un impianto solare può trasformare tra il 30% e l’80% della radiazione ricevuta in calore utile.  

Per saperne di più sul funzionamento di un impianto solare termico leggi gli altri nostri articoli a riguardo


Vuoi maggiori informazioni?

Inviaci subito un messaggio, senza impegno!

Servizi

   Richiedi informazioni: