TRL GROP srl - Specialisti dell'efficienza energetica
Pompe di calore
Pompe di calore

Che cos’è una pompa di calore?

È una macchina che produce energia termica sfruttando sorgenti esterne, come aria, acqua o suolo. L’energia prodotta può essere utilizzata per riscaldare, raffrescare e per produrre acqua calda.

Come funziona?

La pompa di calore preleva la temperatura da un ambiente e la innalza per ottenere maggiore calore; viene utilizzata solo energia elettrica che può essere prodotta con pannelli fotovoltaici favorendo un abbattimento completo dei costi.

La pompa di calore funziona grazie all’azione di un compressore che crea una differenza di pressione, mediante la quale si genera calore.

Dal punto di vista energetico il processo alla base della pompa di calore conviene perché da 1 kWh di energia elettrica si producono fino a 5 KWh di energia termica; l’energia che si ottiene è dunque superiore a quella che si impiega.

Come scegliere la tipologia di pompa di calore?

Le pompe di calore si differenziano in base alla sorgente di calore, che può essere l’aria, il suolo o l’acqua. I fattori da prendere in considerazione prima di effettuare la scelta sono:

  • Temperatura della fonte di calore
  • Spazio a disposizione per l’installazione
  • Inquinamento acquisto prodotto dal funzionamento
  • Costi dell’impianto

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi derivanti dall’installazione di una pompa di calore sono:

  • rendimento energetico elevato;
  • assenza di gas metano;
  • detrazione fiscale del 65% sulla spesa sostenuta (ecobonus);
  • riduzione del livello di inquinamento ambientale;
  • risparmio sui costi di servizio.


mentre gli svantaggi sono:

  • bassa temperatura dell’acqua prodotta;
  • aumenti di potenza elettrica;
  • rumore dell’impianto.

Dal punto di vista prettamente economico, se volessimo focalizzarci sui costi di installazione potremmo prendere in considerazione una famiglia media (composta da 4-5 persone) che se volesse dotarsi, ad esempio, di una pompa di calore aria-acqua, dovrà optare per una taglia di potenza intorno ai 10 kW;

il prezzo medio per un impianto di queste dimensioni si aggira intorno ai 5.000 euro (una cifra approssimativa che potrebbe ovviamente subire variazioni al ribasso o al rialzo) e usufruendo delle detrazioni fiscali verrà ammortizzato in circa 3/4 anni.

Adottare un sistema di riscaldamento con pompa di calore conviene sia a noi come singoli sia all’ambiente grazie alla riduzione di emissione di sostanze inquinanti.

Pensa al futuro adotta sistemi innovativi con energie rinnovabili per un mondo più pulito e un portafoglio più pieno!

 

 


Vuoi maggiori informazioni?

Inviaci subito un messaggio, senza impegno!

Servizi

   Richiedi informazioni: